Lo sai cosa rende un sito internet appetibile ai motori di ricerca? Le tanto discusse parole chiave? No. Ma le PAROLE, sì.

 

Cos'è irresistibile per un motore di ricerca - Patrizia PisanoUn sito internet se è progettato con tutti i criteri necessari a renderlo un mezzo di comunicazione efficace, è di per sé trasparente ai motori di ricerca.
È come una casa con le finestre aperte all’aria e l’esposizione ottimale al sole. Pannelli solari per l’energia, impianti a norma, fondamenta solide… tutto fatto con le migliori attenzioni. Una casa vivibile, confortevole, eccellente. Sì, ma senza l’arredamento interno, senza un letto per dormire, una cucina, un bagno e tutto quello che serve per viverci dentro, nessuno ci si potrà mai fermare per abitarci. Una casa vuota si può immaginare ma non si può vivere.

Cos’altro serve, allora, a un sito internet ben progettato e costruito?

Servono le PAROLE. Serve il contenuto testuale.

Puoi scommetterci! L’amico Google, il motore di ricerca più famoso, è affamato di contenuti testuali e sta diventando sempre più sofisticato nel riconoscere testi utili al navigatore. Quindi non basta scrivere, si deve scrivere qualcosa che possa essere utile al lettore: informazioni, notizie, testi di ricerca, benefici, cose piacevoli da leggere.

Se hai un sito internet o sei un blogger, tutto quello che devi fare, e devi farlo più spesso possibile, è SCRIVERE.
Scrivi cercando di essere chiaro, conciso e pertinente. Dai informazioni utili al tuo lettore, cerca un tuo stile e fai in modo che ogni tuo scritto lasci sempre un piacevole segno.
Se lo apprezza il tuo lettore, lo apprezzerà anche il motore di ricerca. Fidati!

pat