Se hai una qualsiasi attività, oggi, non puoi fare a meno di scrivere. Ma sei sicuro di scrivere nel modo giusto? E cosa vuol dire ‘scrivere nel modo giusto’?

Scrivere per Vendere - Patrizia PisanoIl problema è che si rischia di parlarne troppo poco. L’argomento mi interessa particolarmente, è il mio argomento, è di questo che parlo nel mio blog. Non solo ne parlo ma leggo, sull’argomento, tutto quello che mi capita a tiro. E poi cerco, studio, elaboro materiali e concetti, scovo tecniche nuove o datate, ascolto. Mi faccio un’idea. Te la rendo in parole scritte. Ed è proprio di questo che sto parlando: di parole scritte.

Che tu lo voglia o no, prima o poi dovrai farci i conti. Sia perché leggi, sia perché scrivi. Dai, ormai lo facciamo praticamente tutti! Tutti scriviamo e per molti di noi scrivere è un’esigenza. Molti di noi sono professionisti, imprenditori, formatori, consulenti, artisti, autori e per farsi conoscere, per promuovere e vendere i propri prodotti e servizi, devono scrivere. Devono farlo sul proprio sito internet o blog, e poi nei social media. Devono scrivere email, devono formulare newsletter, spesso creare dei report o delle lettere commerciali. Insomma devono usare le parole scritte per comunicare. E devono farlo nel migliore dei modi.

Non è mica facile, però! Si deve saper fare. Si deve sapere come farlo. E soprattutto, io credo, si deve essere consapevoli che saper scrivere in un certo modo può cambiare davvero in meglio l’effetto che il messaggio ha su chi lo legge.
Per questo motivo credo che bisognerebbe parlarne di più, bisognerebbe parlare dei benefici che le parole scritte possono portare a chiunque abbia l’esigenza di comunicare qualcosa ai propri lettori. Che poi, diventano tali solo se riesci a coinvolgerli, a catturare la loro attenzione.

Capisci qual è il problema? Se non riesci a farti leggere, non riesci a farti conoscere, non riesci a vendere.

Allora, ogni volta che qualcuno parla di scrittura per il web, di scrittura persuasiva o coinvolgente (chiamala come preferisci), io ascolto con piacere. Questa volta non si tratta di un post o di un report ma di un vero e proprio corso: Parole che Vendono. Un corso di Simone Pacchiele.
Quando Simone me ne ha parlato, ho pensato subito che un corso così poteva davvero essere utile. Ho pensato che, finalmente, qualcuno iniziava a creare qualcosa di serio, organizzato e praticabile, su questo argomento. Mi piace l’idea che si inizi a pensare alla scrittura come a uno strumento di lavoro necessario. Per tutti.
Insomma, facciamo che le parole scritte, non siano più parole al vento.

Per saperne di più sul corso:
Parole che Vendono

Pat