Anche l’Article marketing può essere considerato uno strumento per promuoversi e, nello stesso tempo, un prodotto utile al lettore

Article Marketing - Patrizia PisanoAnche oggi parliamo di comunicazione. Di come si può comunicare in Rete con il contenuto testuale creando strumenti e prodotti. Vediamo cosa si intende per article marketing.

La tecnica dell’article marketing si basa sulla diffusione online di articoli originali e specialistici, attraverso piattaforme apposite come portali e siti internet dedicati. Lo scopo è promozionale. Più articoli pubblichi e più hai la possibilità di far conoscere il tuo nome, il tuo marchio, la tua attività.

Gli articoli devono essere di qualità, devono essere di valore e portare informazioni utili e beneficio al lettore che potrà verificare la fonte da cui provengono, chi li ha scritti. Gli articoli di marketing devono generare interesse per ottenere visibilità. Quindi, chi li scrive e li pubblica ha la possibilità di promuoversi costruendo un’immagine positiva e autorevole della propria azienda o persona.
Inoltre, si porta anche traffico selezionato (di persone interessate all’argomento) sul proprio sito internet o blog.

Se ne dicono molte anche sull’article marketing. C’è chi dice che può essere uno strumento valido, c’è chi dice che è preferibile la tecnica del guest post (di cui parleremo nel prossimo post). Io dico che sono due cose diverse e che si possono usare entrambe. A mio avviso, l’article marketing è uno strumento più adatto a chi gestisce un sito internet. Il guest post è più nelle corde di un blogger. In ogni caso, tutto funziona se viene fatto nel modo giusto e non è detto che uno ‘strumento’ escluda l’altro.
A volte è necessario fare diverse esperienze. Con il contenuto testuale si possono creare diversi strumenti e prodotti. Tutti validi ed efficaci. Dipende dalle esigenze e dall’obiettivo di chi scrive.

Questo testo è tratto, in parte, dal mio libro:
Ben Scritto! 8 passi + 1 per scrivere nella Rete in modo efficace‘.

Pat